riacutizzare

ri·a·cu·tiz·zà·re
v.tr. CO
acutizzare di nuovo: riacutizzare un dolore; anche fig.: riacutizzare un contrasto
\
DATA: 1903.
ETIMO: der. di acutizzare con ri-.

Dizionario Italiano.

Look at other dictionaries:

  • riacutizzare — /riakuti dz:are/ [der. di acutizzare, col pref. ri  ]. ■ v. tr. [acutizzare di nuovo, con riferimento a dolori, patologie morbose e sim.: lo sforzo ha riacutizzato il dolore della sciatica ] ▶◀ (non com.) riacuire. ↓ risvegliare. ■ riacutizzarsi… …   Enciclopedia Italiana

  • riacutizzare — {{hw}}{{riacutizzare}}{{/hw}}A v. tr. Rendere di nuovo più acuto (spec. fig.): il freddo gli ha riacutizzato i dolori. B v. intr. pron. Farsi di nuovo più acuto: la malattia si è riacutizzata …   Enciclopedia di italiano

  • riacutizzato — ri·a·cu·tiz·zà·to p.pass., agg. → riacutizzare, riacutizzarsi …   Dizionario italiano

  • riacutizzazione — ri·a·cu·tiz·za·zió·ne s.f. 1. CO il riacutizzare, il riacutizzarsi e il loro risultato Sinonimi: recrudescenza. 2. TS med. nuova fase di aggravamento di una malattia che aveva assunto in precedenza carattere cronico {{line}} {{/line}} DATA: 1933 …   Dizionario italiano

Share the article and excerpts

Direct link
Do a right-click on the link above
and select “Copy Link”

We are using cookies for the best presentation of our site. Continuing to use this site, you agree with this.